Impugnata la legge sui servizi funerari: “Centro-destra incapace di fare leggi”

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Il Governo ha impugnato la legge regionale 4 del 4 marzo 2019 sulla attività e servizi necroscopici, funebri e cimiteriali perché numerose norme in materia di polizia mortuaria e di attività funebre sono in contrasto con i principi fondamentali in materia di “tutela della salute”, invadendo altresì la competenza statale in materia di ordinamento civile e in materia di Stato civile e di anagrafi, in violazione della Costituzione.

Diversi profili d’incostituzionalità erano stati segnalati per tempo dal M5S Lombardia che aveva presentato una pregiudiziale sulla proposta di legge respinta con 37 voti contrari e 33 a favore dal Consiglio regionale. Per M5S la legge aveva “profili di illegittimità costituzionale, con particolare riferimento all’introduzione del centro servizi e ai requisiti richiesti dalla legge per lo svolgimento dell’attività funebre”.

Marco Fumagalli, consigliere regionale del M5S Lombardia, dichiara: “Avevamo ampiamente ragione noi, non ho mai visto una legge regionale impugnata per così tanti profili d’incostituzionalità compresi quelli che noi del M5S avevamo segnalato all’aula. In particolare l’istituzione di ‘Centri servizi’ rischiava di facilitare le infiltrazioni criminali in un settore che è già altamente a rischio.

Ancora una volta in Lombardia Lega e Forza Italia danno prova di grande incapacità: non sono nemmeno in grado di seppellire i morti rispettando la legge nazionale”.

Per il consigliere regionale: “la funeraria era l’ultima parte della riforma sanitaria di Maroni e ha avuto un’elaborazione di mesi e mesi, buttati grazie ai grandi legislatori del centro-destra”.

“In questo consiglio regionale si lavora in pessime condizioni e per evitare che errori simili possano accadere ancora ho presentato una proposta di modifica del regolamento generale del Consiglio regionale per prevenire ipotesi di incostituzionalità nelle leggi regionali. In queste condizioni temo che sia impossibile attribuire alla Lombardia ulteriori spazi d’autonomia a chi non è in grado di gestire quella già concessa”, conclude Fumagalli.

L’articolo Impugnata la legge sui servizi funerari: “Centro-destra incapace di fare leggi” proviene da Movimento 5 Stelle Lombardia.

Leggi Tutto

Fonte Movimento 5 Stelle Lombardia

(Visited 2 times, 1 visits today)