Consumo di suolo in Lombardia, Forza Italia comanda e la Lega esegue

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Quando si tratta di consumare suolo e territorio in Regione Lombardia è ancora Forza Italia a comandare” lo denuncia il consigliere regionale del M5S Lombardia Massimo De Rosa al termine della discussione del Piano Territoriale Regionale (PTR), appena conclusasi in commissione Territorio e Infrastrutture.

L’emendamento presentato dal consigliere Piazza (FI) ha richiesto qualche minuto alla maggioranza, costretta a chiedere una sospensione prima del voto, al fine, con ogni probabilità, di ricompattarsi. L’emendamento presentato dai forzisti esclude dal conteggio del suolo consumato le aree che le imprese possono richiedere attraverso lo sportello unico delle attività produttive.

“In questo modo i comuni, liberi di non conteggiare all’interno dei limiti le aree destinate alle industrie, sono incentivati a consumare suolo, risorsa di cui in Lombardia abbiamo sempre minor disponibilità. Una volta la Lega era per la tutela e la salvaguardia dei territori, principi oggi delegati a favore degli interessi del proprio socio di maggioranza” conclude De Rosa.

L’articolo Consumo di suolo in Lombardia, Forza Italia comanda e la Lega esegue proviene da Movimento 5 Stelle Lombardia.

Leggi Tutto

Fonte Movimento 5 Stelle Lombardia

(Visited 1 times, 1 visits today)